Helga El Morbin


… ALMANCO TASI


CANZONIERE DELLA VALDADIGE POESIE E PROERBI NOI DE ŞECA CHE VEN DRITI DALA VALDADESE

«Quando son morta ve vegnarà en mente tuto quel che fasea mi par vualtri» (Helga El Morbin)

Helga El Morbin ci offre un canzoniere arricchito di proverbi che riesce a toccare il cuore perché racconta fili luminosi di vita nel loro più variegato e divertente divenire. Dai versi tracima nostalgia per la giovinezza e il mondo ad essa connesso, anche se più povero dell’attuale, ma forte è anche il richiamo alla riconoscenza nei confronti dei genitori e degli anziani, così come copiosa trasuda l’ammirazione, la simpatia e l’amicizia verso personaggi sconosciuti ma indimenticabili. I proverbi sono confezionati rispettando i particolari crismi della tradizione orale veronese: l’utilizzo della rima e dell’assonanza, dell’enumerazione ricorrente di tre elementi, della metafora o dell’ossimoro, del possibile contrasto tra loro o della doppia interpretazione e trovano pertanto piena collocazione a fianco dei vecchi proerbi nostrani, ancorché appena inventati.

DAMIANO CAPPELLARI (che firma il presente lavoro con lo pseudonimo di Helga El Morbin) abita nella Valdadige veronese, a Ossenigo di Dolcè. Ha esordito come narratore con il romanzo Alksej Karenin (Rebellato Editore, Venezia) cui sono seguiti i romanzi, firmati con altro pseudonimo (Demian Planitzer, in onore della bisnonna slava), Il giovane Hanno Buddenbrook, la parte mancante dei Buddenbrook di Thomas Mann e Memorie di un nummomane ovvero tramonto di un collezionista di monete antiche, entrambi per Alboversorio Editore, Milano. Si è dedicato come saggista ad argomenti di numismatica, storia e ornitologia dando alle stampe Emozioni numismatiche. Apologia del Nummofilo (Enter Edizioni, Foggia), Elogio della Numismatica, Elogium Nummophiliae (Alboversorio Editore), Alla scoperta del Conte Alessandro Magnaguti, l’ultimo Cavaliere dei Gonzaga e Alla scoperta del Conte Ettore Arrigoni degli Oddi, il Re degli ornitologi-cacciatori italiani entrambi per Il Rio Edizioni, Mantova. Di prossima pubblicazione è il saggio storico Alla scoperta del mantovano Jacopo Strada, antiquario e architetto imperiale.

BENIAMINO BETTIO vive a Sarmeola di Rubano (Padova), appassionato di storia locale, ha dato alle stampe vari saggi tra i quali citiamo Rubano nel periodo napoleonico, Piorum eleemosinis, Trecento anime disperse, Un tocco della vita e delle vicende del Casalegra e Il paese sarebbe feliceTessere della millenaria storia di Sarmeola.


Genere Narrativa
Sottogenere Poesia
Pagine 96
Formato 16,8x24, Brossura con alette
Anno di edizione 2022
ISBN 979-12-5989-016-0
Poesie Verona dialetto proverbi

Prezzo

14,00 €


Titoli del momento

DI FIGLIO IN PADRE

Narrativa


Prezzo 15,00

ANNI DIFFICILI

Narrativa


Prezzo 14,00

MICHELANGELO
I BRONZI DELLA PASSIONE

Saggistica


Prezzo 15,00

RICORDI SCONGELATI

Saggistica


Prezzo 16,00

Mantova

Saggistica


Prezzo 20,00