Protagonisti di questo catalogo sono i riflessi o, meglio, le immagini riflesse, rifratte, rinviate, nelle quali le figure appaiono meno nitide. Si tratta quindi di immagini che non sono mai uguali, ma che mutano di continuo: scene uniche, selezionate dall’apparecchio fotografico e dalla nostra percezione. Lo stesso avviene con i ricordi, quando ascoltiamo un brano musicale o assaggiamo una pietanza. Tutto passa attraverso le nostre emozioni.Sfogliando il volume, oltre a cenni tecnici sul processo fotografico, e non solo, si incontra una notevole carrellata di immagini, scattate personalmente da Renato Sturani in giro per il mondo, nelle quali è possibile vedere immagini attraverso la sua particolare e sensibile lente emotiva.

NOTA BIOGRAFICA
Renato Alessandro Sturani nasce a Heidelberg, in Germania, il 22 Luglio 1967.
Cresciuto tra Africa, Medio-oriente ed Europa, dopo una maturità conseguita alla scuola francese, si laurea in ingegneria a Milano e riparte. Vive in vari continenti (tra cui sei anni in Asia), lavorando nel campo dell’energia. Forte di cinque lingue parlate, i temi di integrazione e multiculturalità lo toccano da vicino. Con una lunga carriera da dirigente, inizia a fare il bilancio di una vita passata di corsa.
Curioso e iperattivo da sempre, si cimenta nello scrivere brani su pezzetti di carta che mette da parte. In vent’anni accumula e combina i suoi pensieri in racconti, così oggi ne troviamo ventuno qui raccolti.


Genere Arte
Sottogenere Fotografia
Pagine 72
Formato 29x21 cartonato
Anno di edizione 2022
ISBN 9791259890467
Riflessi Ricerca Arte contemporanea

Prezzo

40,00 €


Titoli del momento

MICHELANGELO
I BRONZI DELLA PASSIONE

Saggistica


Prezzo 15,00

CEILINGS 2020/2021

Cataloghi d'arte


Prezzo 20,00

ARIA FRESCA DI NOVEMBRE

Narrativa


Prezzo 14,00

ANGELI, MIRRA, ROCK & ROLL

Narrativa


Prezzo 18,00