Anna Zucchi


DOVEVA ESSERE UN LIBRO DI CUCINA
A cinquant’anni dalla nascita degli “Zingari” di Libiola La


La storia della Società Sportiva Culturale “Gli Zingari” è frutto di un anno di ricerche, di intensi ricordi e di confronti. È una storia che trova testimonianza nello stabile nato con il parco degli Zingari in viale IV Novembre a Libiola, ma esce dalla penna di Anna Zucchi con la collaborazione di un intero paese.

ANNA ZUCCHI ha insegnato per anni presso l’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Fermi” di Ostiglia. Ama ricercare e scrivere di cucina, passione che spesso condivide negli ambiti in cui si trova ad operare. Di lei sono noti De Culinaria Eloquentia (1988), È dolce raccontare (1996) e Quando è l’ora di fare la nanna (2005) che ha curato per conto del Lions Club Ostiglia. Spera di portare a termine un libercolo che parte dal bevr’in vin e si augura che non venga disperso nelle onde lunghe del food writhing. Nelle sue opere punta sempre a far brillare i tesori del cuore: la saggezza e la gioia, per fare emergere la bellezza del vivere in armonia con se stessi, con gli altri e con la natura.


Genere Saggistica
Sottogenere Storia dell'associazionismo
Pagine 112
Formato 14,8x21, brossura con alette
Anno di edizione 2020
ISBN 978-88-32293-26-5
teatro Zingari Libiola

Prezzo

15,00 €


Titoli del momento

Cattive storie

Narrativa


Prezzo 14,00

PUNTI DI INCONTRI

Narrativa


Prezzo 14,00

Minimalia

Narrativa


Prezzo 12,00

LE SCELTE DEI GRANDI

Narrativa


Prezzo 12,00

MADE IN ITALY

Narrativa


Prezzo 12,00