Floriano Rubiano Fila


NIcaragua otra vez


«Ascolta, devo chiederti un favore importantissimo. Ho combinato un grosso guaio in Nicaragua e non voglio andarmene con questo peso sulla coscienza, almeno un tentativo per rimediare lo devo fare. Avrei dovuto decidermi molto tempo fa e agire in prima persona, lo so». La sua voce si era ridotta a un bisbiglio.

Floriano Rubiano Fila nasce a Schivenoglia (Mantova). A cinque anni si trasferisce con i genitori a Milano. Insegnante di scuola elementare, partecipa alla stagione del ’68. All’inizio degli anni novanta parte come volontario per i campi di lavoro in Nicaragua e Salvador, vivendo a contatto con la gente nei barrios e nelle repoblaciones. Ha pubblicato le raccolte di poesia Parole in viola, Ostalgie, Il vulcano sotto i piedi, Vagamondando e L’osteria del tempo che passa; i romanzi Storie di nebbia e Appuntamento tra due anni.


Genere Narrativa
Pagine 138
Formato 21x15, rilegato brossura fresata
Anno di edizione 2016
ISBN 978-88-98662-52-4

Prezzo

12,00 €


Titoli del momento

VITA
I QUADERNI DEL CAFFÈ. 8

Narrativa


Prezzo 12,00

Prima che il dopo sia tardi

Narrativa


Prezzo 14,00

MADE IN ITALY

Narrativa


Prezzo 12,00

LE SCELTE DEI GRANDI

Narrativa


Prezzo 12,00

ANTONIO MARIA VIANI ARCHITETTO

Saggistica


Prezzo 35,00