RAPSODIA CON GIRASOLI

Curato da Giuseppina Valla,


Questo libro, scritto a più mani, è una raccolta di testi centrati sulla figura dell’artista Serafino Valla, del quale si pubblica l’Autobiografia esistenziale, raccolti a cura della figlia del maestro, Giuseppina Valla. Si tratta di brani, narrazioni, saggi, assai eterogenei tra loro, diversi per genesi, forma, riferimenti, obiettivi, ma accomunati dall’essere tutti articolati attorno a un certo mondo padano, scomparso da tempo, che fu intriso di una potenza drammatica di assoluta rilevanza e che ha alimentato la vita e l’opera di una generazione o due d’artisti, chiamati a volte erroneamente naïf, tra cui va di sicuro riscoperta la figura di Serafino Valla.

GIUSEPPINA VALLA è nata a Reggiolo nel 1959. Vive a Castelnovo Sotto ed è diplomata all'Istituto d’Arte "G. Chierici" a Reggio Emilia. Nel 2014 ha curato la mostra antologica del padre Serafino, a Palazzo Bentivoglio di Gualtieri, alcuni mesi prima della sua scomparsa. Da quel momento il suo impegno è dedicato alla valorizzazione del padre.In


Genere Narrativa
Sottogenere Biografia
Pagine 304
Formato 15x21, brossura con alette
Anno di edizione 2018
ISBN 978-88-85469-63-1
naïf pianura padana arte moderna autobiografia

Prezzo

20,00 €


Titoli del momento

ARIA FRESCA DI NOVEMBRE

Narrativa


Prezzo 14,00

DI FIGLIO IN PADRE

Narrativa


Prezzo 15,00

E FU COSÌ

Narrativa


Prezzo 18,00

VOCI DALL’ARGINE

Narrativa


Prezzo 14,00