Paolo Reggiani


IO STO AL 27


Con questo romanzo d’esordio, Paolo Reggiani racconta, con tono a volte ironico e a volte sarcastico, le vite di alcuni personaggi che ruotano attorno al protagonista Samuel: logorato più o meno consapevolmente da un “male di vivere” che lo segue da tempo e insoddisfatto della sua storia d’amore con la fidanzata “storica”, decide di partire per un viaggio che sarà costellato di nuove avventure sentimentali, mentre sullo sfondo una colonna sonora musicale dà ritmo alla narrazione.Io sto al 27 è un romanzo di formazione e generazionale che racconta uno spaccato preciso di una società seguendo la linea tracciata da opere come Due di due di Andrea De Carlo, Boccalone di Enrico Palandri fino al più recente Despero di Gianluca Morozzi.

Paolo Reggiani è nato a Mirandola, nel modenese, nel 1980. Dopo gli studi da ragioniere e diciotto anni in banca, decide di cambiare vita. Il paese delle nuove avventure è Sermide, in provincia di Mantova, dove si sposa e inizia a lavorare nell’agricoltura. Ama la lettura e l’improvvisazione teatrale. Da queste passioni è nato il suo primo libro.


Genere Narrativa
Sottogenere Narrativa italiana
Pagine 108
Formato 14,8x21, brossura con alette
Anno di edizione 2020
ISBN 9788832293661
Romanzo generazionale Amore vita

Prezzo

14,00 €


Titoli del momento

FORMA MENTIS

Poesia


Prezzo 12,00

LE LAME PORPORA

Narrativa


Prezzo 15,00

Minimalia

Narrativa


Prezzo 12,00

Prima che il dopo sia tardi

Narrativa


Prezzo 14,00

Cattive storie

Narrativa


Prezzo 14,00