Giulia Martani


Angelo del Fango


Angelo ed Eleonora sono due ventenni molto diversi tra loro per estrazione sociale, ma entrambi affettivamente alla deriva, provati da scelte di vita sbagliate e famiglie soffocanti, incapaci di comprenderli. Il giovane Angelo, disoccupato a causa della crisi economica, si dedica al volontariato nella Protezione Civile, nonostante la contrarietà del padre, un uomo rozzo e materialista. Eleonora, invece, trascina stancamente una carriera universitaria tutt'altro che brillante, ed è costretta a inventare continue menzogne per non deludere le aspettative della famiglia. Trascorre un'esistenza vuota, tra feste universitarie e bugie, finché non incontra un ragazzo, per amor del quale si trasferirà da Bologna a Mirandola. La relazione, però, si rivela l'ennesimo fallimento e la lascia ancora più sola e smarrita. Sarà un evento drammatico a intrecciare le esistenze di Angelo ed Eleonora, ovvero il devastante terremoto che ha colpito l'Emilia nel maggio 2012. La tragedia unirà per sempre le loro esistenze e, paradossalmente, sarà la fonte di una nuova rinascita interiore.

Giulia Martani, classe 1984, vive a Mantova ed è laureata in Giurisprudenza.  Le sue grandi passioni sono la letteratura e i gatti. Ha esordito con la raccolta di racconti noir Nero ma non troppo (2011), Edizioni Sensoinverso. Nello stesso anno ha collaborato alle raccolte antologiche Robot ita 2.0 e Iustitia Mortis, entrambe a cura di Edizioni Scudo. Benzina


Genere Narrativa
Anno di edizione 2013

Prezzo


Titoli del momento

PITTURA A MANTOVA NEL QUATTROCENTO

Saggistica


Prezzo 35,00

LA VICINA GENTILE

Narrativa


Prezzo 14,00

IO STO AL 27

Narrativa


Prezzo 14,00

IL GIUSTO TEMPO

Narrativa


Prezzo 14,00