Damiano Cappellari


ALLA SCOPERTA DEL CONTE ETTORE ARRIGONI DEGLI ODDI
IL RE DEGLI ORNITOLOGI-CACCIATORI ITALIANI


Damiano Cappellari ci conduce, come in un viaggio, a scoprire il Conte padovano Ettore Arrigoni degli Oddi (Monselice, 1867-Bologna, 1942), il padre dell’ornitologia italiana nonch  appassionato seguace di Diana. Discendente della nobilt  padovana, fin da adolescente si dedic  allo studio degli uccelli radunando nella sua villa di Ca’ Oddo un’immensa collezione di impagliati e dando alle stampe opere insuperate sull’avifauna paleartica. Fu pure libero docente di Zoologia e deputato. Il Conte ebbe per  una vita privata travagliata, funestata da lutti, traversie giudiziarie e conclusa in una Casa di salute. Cappellari ha setacciato archivi, biblioteche e musei, ha visitato le dimore del Conte, ne ha contattato i discendenti e ne ha ricostruito i legami con personaggi come D’Annunzio, Alfredo Rocco e Agostino Gemellli: un lavoro immane, a quasi ottant’anni dalla morte, ma che non poteva essere ulteriormente rimandato per celebrare finalmente il Re degli ornitologi-cacciatori italiani.

DAMIANO CAPPELLARI, laureato all’Università di Trento, abita nella Valdadige veronese, proprio sul confine del vecchio Impero austro-ungarico. Ha esordito come narratore con il romanzo Aleksej Karenin (Rebellato Editore, Venezia) cui sono seguiti i romanzi, firmati con lo pseudonimo Demian Planitzer (in onore della bisnonna slava), Il giovane Hanno Buddenbrook la parte mancante dei Buddenbrook di Thomas Mann (Alboversorio Editore, Milano) e Memorie di un nummomane ovvero tramonto di un collezionista di monete antiche (Alboversorio Editore, Milano). Si è dedicato come saggista ad argomenti di numismatica, storia ed arte dando alle stampe Emozioni numismatiche – Apologia del Nummofilo (Enter Edizioni, Foggia) ed Elogio della Numismatica – Elogium Nummophiliae (Alboversorio Editore, Milano). Con Memorie di un nummomane è stato finalista al premio letterario Bukowski e con il romanzo Cadio – di prossima pubblicazione – finalista al premio letterario Il Giovane Holden. Biörn Shöpe ha paragonato il suo stile a quello di Guillaume Apollinaire.


Genere Saggistica
Sottogenere Biografia
Pagine 604
Formato 24x16,8; brossura con alette
Anno di edizione 2021
ISBN 9791259890030
ornitologia primo Novecento scienze naturali Padova Verona Diario

Prezzo

65,00 €